Portfolio Categoria : 2016-CND1

Benvenuti a Rimini

Da queste pagine del Congress News Daily voglio rivolgere un caloroso benvenuto a tutti i partecipanti al 47° Congresso ANMCO, principale evento che da sempre caratterizza la nostra Associazione per autorevolezza formativa, collocato nel solco della tradizione ma nel contempo segno tangibile di rinnovamento e cambiamento ad iniziare dalla location, il Palacongressi di Rimini. Siete…
Per saperne di più

Bentornati su Congress News Daily

Cari amici, anche quest'anno vi diamo appuntamento al Congresso dell'Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri che si terrà a Rimini dal 2 al 4 giugno 2016. Ancora una volta grazie all'impegno di tutta la Redazione di “Cardiologia negli Ospedali”, il Congress News Daily seguirà i lavori del nostro Congresso. Ogni giorno pubblicheremo on line il resoconto…
Per saperne di più

Minimaster L’organizzazione dell’assistenza nella fase post-acuta delle sindromi coronariche. Documento di Consenso ANMCO – GICR/IACPR – GISE

Se guardiamo i dati sulla gestione e sopravvivenza della sindrome coronarica acuta degli ultimi 15-20 anni, tutti noi cardiologi siamo pervasi da uno spirito di grande soddisfazione che potrebbe arrivare in alcuni casi anche a forme di onnipotenza… In realtà basta valutare i dati della fase post dimissione, per capire che molto lavoro è ancora…
Per saperne di più

Cardiopatia ischemica cronica: sappiamo proprio tutto?

Come non affrontare un tema come la cardiopatia ischemica cronica al nostro Congresso Nazionale? La sessione si aprirà fornendo definizioni sui quadri epidemiologici e clinici dei vari fenotipi rappresentati la cardiopatia ischemica. Si sottolineerà il trend epidemiologico che vede ancora, nonostante gli obbiettivi raggiunti nei vari scenari, la cardiopatia ischemica cronica come principale causa di…
Per saperne di più

Minimaster Uso dei nuovi anticoagulanti orali nella terapia e nella prevenzione della trombo-embolia polmonare. Position Paper ANMCO

Le Linee Guida ESC 2014 riguardo la diagnosi e la terapia della tromboembolia polmonare hanno sottolineato l’importanza di un inquadramento non incentrato sull’evento embolico in sé ma sulla clinica del paziente. Da questo punto di partenza verranno presentate le innovazioni terapeutiche legate all’uso dei nuovi anticoagulanti e gli elementi guida nella scelta del farmaco con particolare…
Per saperne di più

Nuovi biomarcatori: come non disorientarsi!

Se qualche tempo fa il problema era avere qualche biomarcatore a supporto della pratica clinica nello scompenso cardiaco, oggi il rischio è quello di disorientarsi tra i tanti biomarcatori disponibili. Nel corso degli ultimi anni, infatti, è stato individuato un gran numero di variabili biologiche candidate a rappresentare biomarcatori utili nello scompenso cardiaco. In un…
Per saperne di più

Nuovo approccio nella stratificazione del rischio di morte improvvisa: la valutazione poli-parametrica Uno sguardo al Position Paper dell’ANMCO

Nella prima giornata del 47° Congresso Nazionale ANMCO in Sala del Pantheon dalle 10.30 alle 12.00 i riflettori sono tutti puntati sul position paper dell’ANMCO dedicato alla stratificazione poli-parametrica del rischio di morte improvvisa, documento pubblicato sul Giornale Italiano di Cardiologia (G Ital Cardiol 2015; 16:651-666). La prevenzione della morte improvvisa rappresenta ancora oggi una…
Per saperne di più

Simposio gravidanza e cardiopatie congenite – documento di consenso ANMCO – SICP – SIGO

Oggi un numero sempre maggiore di pazienti con cardiopatie congenite, corrette o non, raggiungono l’età fertile e la presenza di malattia cardiaca rappresenta una importante causa di morbilità in corso di gravidanza. Il rischio dipende strettamente dal tipo di cardiopatia congenita e dallo stato funzionale, ma la maggioranza delle donne con cardiopatia congenita può sostenere…
Per saperne di più

Simposio insufficienza mitralica funzionale

L’insufficienza mitralica funzionale è una complicanza frequente nella disfunzione ventricolare sinistra sia ad eziologia ischemica che non ischemica. È ampiamente noto come la presenza di insufficienza mitralica sia associata ad una prognosi sfavorevole. La terapia medica si è dimostrata efficace nel migliorare la prognosi dei pazienti tuttavia nei casi di rigurgito severo è spesso insufficiente.…
Per saperne di più