50 anni di Congressi raccontati da “Cardiologia negli Ospedali”: molto più che un anniversario

I Colleghi che sono presenti qui a Rimini al 50° Congresso Nazionale ANMCO, hanno ricevuto al momento del ritiro del materiale congressuale un numero veramente speciale di “Cardiologia negli Ospedali”, tutto dedicato ai cinquant’anni del nostro Congresso. Un omaggio ideato, pensato e fortemente voluto dal nostro Presidente Mimmo Gabrielli. In questo numero abbiamo raccontato cosa è stata l’ANMCO nella vita di tanti di noi, entrati nell’Associazione spesso giovanissimi e cresciuti umanamente e professionalmente a fianco di Colleghi destinati a diventare amici di lunga data. Nelle pagine di questo numero speciale trovate storie e curiosità sui Congressi, l’evoluzione della nostra Associazione, la crescita della Cardiologia italiana: è stato per tutti noi un viaggio nella memoria e nelle emozioni, perché abbiamo ricordato anche tanti grandi protagonisti della nostra professione che hanno lasciato un segno scientifico e umano in tutti noi. Questi cinquant’anni sono stati anche un lungo percorso di evoluzione stilistica per la nostra rivista, un’evoluzione che abbiamo voluto raccontare con copertine e immagini dal 1970 a oggi: il racconto di come, assieme alla società italiana, sono cambiate la nostra Associazione e “Cardiologia negli Ospedali”. L’impegno che abbiamo messo in questo numero è stato già apprezzato da diversi Colleghi, sia per l’intensità del racconto fatto dagli autori di questo numero sia per la qualità tecnica del risultato. E vorrei chiudere proprio con un riferimento all’evoluzione tecnica di cui è stata oggetto “Cardiologia negli Ospedali”: da bollettino spartano nel 1970 al magazine patinato “full color” di oggi, disponibile anche come file sfogliabile sul WEB ANMCO. I cambiamenti grafici sono stati poderosi, eppure la nostra Rivista è ancora quella di cinquant’anni fa, uno strumento di crescita culturale, non solo in ambito scientifico che, anche grazie alla sua giovane e motivatissima redazione, guarda con ottimismo al futuro.