IL PRESIDENTE REGIONALE ANMCO

Quello che il Presidente Regionale ANMCO è opportuno conosca

Il Presidente Regionale ANMCO viene eletto tra i componenti del Consiglio Direttivo Regionale e, sebbene nella maggior parte dei casi la scelta cada su Colleghi con consolidata esperienza di carattere politico-organizzativo, è ad ogni modo necessaria una puntualizzazione del suo ruolo e dei suoi compiti come descritti nell’articolo 15 dello Statuto.

Tra i compiti di maggior rilievo si segnalano le funzioni di rappresentanza a livello regionale e nel Consiglio direttivo Nazionale, la responsabilità operativa di tutte le iniziative organizzative e culturali stabilite in Consiglio Regionale e la comunicazione delle stesse a livello Nazionale. Il regolamento specifica anche quali sono gli incarichi incompatibili alla carica di Presidente Regionale quali l’appartenenza contemporaneamente al Consiglio Direttivo Nazionale o alle Aree.

Le Sezioni Regionali non hanno personalità giuridica e, pertanto, le attività regionali sono gestite economicamente ed amministrativamente dall’Amministrazione ANMCO. Ogni Presidente Regionale sarà responsabile del corretto utilizzo del budget regionale e sarà responsabile di eventuali impegni economici per somme superiori al saldo del budget destinato alla propria Regione.

Nei rapporti periferia-centro, in conformità agli indirizzi strategici dettati a livello centrale, il Presidente regionale promuove a livello periferico attività di formazione e ricerca, collabora attivamente alla organizzazione delle Campagne Educazionali ANMCO, organizza con l’intero CDR il Congresso Regionale ANMCO, promuove la formazione dei giovani cardiologi, promuove l’adesione del CDR e dei vari associati alle iniziative di ricerca di ANMCO-HCF, supporta e sviluppa iniziative regionali, ricopre il ruolo e la funzione di referente regionale per la Fondazione “per il Tuo Cuore”, collabora alla progettazione delle reti cardiologiche ovvero alla elaborazione di PDTA regionali.

Considerata la moltitudine di impegni e responsabilità del Presidente Regionale è stato previsto nel corso di questo congresso una sezione loro dedicata, cui invitiamo tutti i Presidenti a partecipare per favorirli in questo grande impegno che è la base della crescita culturale ed organizzativa delle attività Regionali e Nazionali della nostra Associazione.