«L’incertezza è la condizione perfetta per incitare l’uomo a scoprire le proprie possibilità» (Erich Fromm)

Non era affatto certo che questo 51° Congresso Nazionale dell’ANMCO avrebbe avuto luogo… In presenza si intende!

Lo sforzo per rendere possibile la realizzazione di questa edizione congressuale è stata impareggiabile da ogni punto di vista: autorizzativo/regolatorio, di politica associativa, dei contenuti scientifici e delle risorse umane coinvolte, ovvero della disponibilità e dell’impegno di Medici e Infermieri dell’Associazione che formano la combattiva e meravigliosa Faculty di questo Congresso 2020.

La possente “macchina da guerra” ANMCO si è messa in moto e il miracolo è avvenuto grazie alla magistrale regia del nostro Presidente Domenico Gabrielli.

Ecco che Fromm, citato nel titolo di questo breve intervento, la sapeva molto lunga… forse perché attraversare due guerre mondiali a qualcosa vale.

Quest’anno la comunità cardiologica italiana avrà a disposizione un doppio Congresso, ibrido come è stato definito: in presenza e online; una sfida colta al volo e perseguita prometeicamente dall’ANMCO che in questo anno così difficile e funesto offrirà un ventaglio di opportunità formative molto più vasto del solito.

Questa edizione del Congresso non sarà un evento delimitato temporalmente, infatti l’intero programma scientifico sarà totalmente fruibile attraverso la piattaforma dedicata digital.anmco.it ben oltre i tre giorni di lavori congressuali.

Doppiamente benvenuti allora a questo Congresso nel Congresso!

Non staremo ad indicarvi qui ed ora le novità e le sessioni più interessanti e prestigiose di questo Congresso tradizionale e tecnologico ad un tempo, ve le sveleremo giorno per giorno sul Quotidiano del Congresso: il Congress News Daily, che sarà di agevole consultazione direttamente dal vostro smatphone, cosa della quale sarete già certi se ci state leggendo.

Il Congress News Daily (CND) giunge alla sua 14° edizione e, grazie alla volontà ed alla cooperazione della giovane Redazione che lavorerà senza sosta per far conoscere ai congressisti i contenuti delle Sessioni di maggior interesse già di prima mattina.

Come da tradizione il CND viene affidato a giovani cardiologi che avranno il ruolo di redigere gli articoli che, quotidianamente, riporteranno i principali eventi del Congresso insieme alle interviste agli esperti del settore.

Siamo sicuri che anche quest’anno il CND avrà il consueto successo di sempre, grazie al grande lavoro di Staff che si cela dietro a quelle apparentemente banali paginette html.

Un sincero ed affettuoso ringraziamento al Presidente Domenico Gabrielli e a tutto il Consiglio Direttivo ANMCO per il lavoro svolto.

Buon Congresso a tutti!

 

Mario Chiatto

Manlio Cipriani