Main Session appropriatezza dell’imaging cardiovascolare

Oggi dalle ore 10:00 alle ore 12:00 si terrà nella Sala del Parco una Main Session sull’appropriatezza dell’imaging cardiovascolare. L’imaging ha visto crescere negli ultimi anni l’armamentario delle tecnologie e dei software disponibili per la diagnostica cardiovascolare.

A fronte delle numerose e crescenti possibilità di scelta (multi-imaging) si è assistito progressivamente alla necessità di razionalizzare le risorse umane ed economiche e quindi di definire se un esame è davvero appropriato. Esperti di imaging delle principali istituzioni ospedaliere nazionali ci introdurranno al problema dell’appropriatezza; inizieranno la sessione la Dott.ssa Moreo ed il Dott. Caso che affronteranno l’appropriatezza nella patologia più frequente in ambito ospedaliero: “lo scompenso cardiaco”.

La Dott.ssa Pavan ed il Dott. Pino ci parleranno dell’appropriatezza dell’imaging nella patologia ischemica che spazierà dall’ecocardiografia, alla TAC coronarica e a tutti gli esami per lo studio di ischemia inducibile. Concluderanno la sessione il Dott. Zuin che ci parlerà di appropriatezza nel dolore toracico non ischemico, ed il Dott. Ansalone con l'appropriatezza sulla scelta dei candidati ad ICD e CRT.

Non mancate, la sessione ha un interesse clinico e pratico rilevante: siamo sicuri di saper davvero definire se la richiesta di un esame è appropriata? Nella gestione clinica di un paziente cardiopatico, sappiamo individuare nel mare magnum del multi-imaging, qual è l’esame più appropriato nell’iter diagnostico del nostro paziente? Se volete approfondire la tematica, alla luce delle nuove Linee Guida e degli ultimi lavori nel panorama scientifico vi aspettiamo numerosi domani nella Sala del Parco.